Alia, turismo, guida turistica del Comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alia, turismo, guida turistica del Comune

Collocato nelle Madonie sud-occidentali. La Chiesa Maria SS. di tutte le Grazie fu costruito tra il 1630 e il 1639 per volontà di donna Francesca Cifuentes Imbarbara, moglie di Pietro Celestri, e del figlio di donna Francesca Giovanni Battista Celestri, come professione di fede e supremo atto di devozione.

Chiesa di Santa Rosalia, del XIX secolo.

Chiesa Madre, Madonna delle Grazie, innalzata nel '600 e poi ampliata con le navate laterali.

A circa 5 km, si trovano le Grotte della Gurfa
Le Grotte della Gurfa (5000 a.C.), inestimabile quanto raro esempio di architettura rupestre, cavate a mano su due livelli ed uno straordinario "tholos" la cui origine costituisce ancora un mistero. Innumerevoli tombe a forno si aprono sulla collina della Gurfa.


Informazioni e accoglienza turistica ad Alia
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Per contatti: info@clicksicilia.com
Torna ai contenuti | Torna al menu