castell'umberto, guida turistica del Comune - Sicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

castell'umberto, guida turistica del Comune

Guida turistica Castell'Umberto

Il paese di Castell'Umberto è situato sui Nebrodi settentrionali, sulla dorsale nord-occidentale del monte Rocca di Poggio, tra le fiumare di Naso e di Fitalia, a 660 m di altitudine.

Il parco sub-urbano
posto a monte del paese a circa 2 Km, offre meravigliosi panorami e spazi verdi posti su una collina di cui si gode un inebriante panorama.



Il Patrimonio Architettonico

La CHIESA di san Francesco d'Assisi
è ad unica navata e termina con l’abside quadrangolare; nella parte inferiore si trova il coro di legno; nella parte superiore si trova la cantoria con un organo di legno intagliato; la sagrestia, a cui si accede dal coro aveva un soffitto in legno dipinto con cassettoni per la conservazione dei paramenti. Il soffitto della CHIESA è in legno decorato con motivi floreali in esso sono incastonati. Ai lati si trovano 5 altari e nell’abside l’altare maggiore: il secondo altare da sinistra, dedicato alla Madonna della Catena, nello stesso lato un altro altare dedicato all’Immacolata , Il soffitto della Chiesa è in legno decorato con motivi floreali in esso sono incastonati, ai lati quattro quadri su tela raffiguranti Giuditta, il sacrificio di Isacco, il battesimo di Gesù, la samaritana; al centro un quadro grande raffigurante la Resurrezione di Cristo; in un quadro di questi si legge il nome del pittore Dominici Giordano. Nelle pareti laterali si trovano molti affreschi, alcuni dei quali raffiguranti S. Pietro, S. Paolo e la vita di S. Antonio. Ai lati si trovano 5 altari e nell’abside l’altare maggiore: il secondo altare da sinistra, dedicato alla Madonna della Catena, fu costruito nel 1663

Castell'Umberto informazioni turistiche sul patrimonio architettonico

La CHIESA della Vergine e Martire Santa Barbara
Al suo interno si trovavano, tre altari, atti alla celebrazione della S. messa, cioè il primo dedicato alla gloriosa S. Barbara, il secondo a S. Gaetano, e il terzo a S. Lucia. Nella sacrestia si conservavano i registri parrocchiali, gli argenti e i paramenti. L'altare maggiore, ospitava un grande quadro di circa 6 metri di altezza raffigurante il martirio della Santa. Oggi spicca per raffinatezza d'arte il campanile. Lavorato in pietra maiolica di Naso, con cromia giallo-ferracia in terracotta.


Informazioni e accoglienza turistica a Castell' Umberto
  • Castell' Umberto, informazioni turistiche, cosa vedere, siti di interesse, monumenti e molto altro nella pagina dedicata al Comune.
  • Pro Loco o ufficio di informazione turistica, la promozione turistica, culturale, ambientale e sociale del territorio.
  • Le Guide turistiche di Messina possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
  • Potreste anche rivolgervi ad un Accompagnatore turistico per fornirvi assistenza durante il viaggio fornendo informazioni sui luoghi di interesse turistico e sulle zone di transito.

Trovare e scegliere dove dormire, il vostro alloggio
Trovare e scegliere dove dormire, il vostro alloggio, l'albergo preferito

Se state pianificando una vacanza e dobbiamo scegliere dove dormire, la scelta dipende dalle vostre preferenze e necessità, per aiutarvi a decidere dove alloggiare durante la vacanza, qui potete consultare tutti i recapiti delle attività ricettive presenti nel Comune, quali Alberghi, Bed & Breakfast, Agriturismo e altro ancora quali Case vacanza, Villaggi e Camping.

Visitate www.incomingsicilia.it per tutte le tipologie di alloggio.





Comuni confinanti
Naso, San Salvatore di Fitalia, Sinagra, Tortorici, Ucria

Torna ai contenuti | Torna al menu