Scicli, castelli, torri e fortificazioni nel comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Scicli, castelli, torri e fortificazioni nel comune

Castellaccio

Lo sperone risulta delimitato a nord, ovest e sud da tre cave di origine fluviale con versanti acclivi e costoni rocciosi verticali (cava di Santa Maria la Nova a nord, di San Bartolomeo a sud, torrente di Modica ad ovest). II Castellaccio (sic. Castiddazzu) s'innalza su un mammellone calcareo (m 212 s.l.m.) dominante la citta di Scicli, collocate alle spalle della chiesa di San Matteo.


Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Per contatti: info@clicksicilia.com
Torna ai contenuti | Torna al menu