Castelli Trabia - Sicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

CASTELLO DI TRABIA Trabia

Si narra che dopo il tragico «caso di Carini» Don Cesare Lanza barone della Trabia, di Castania e Santa Marina, vinto dal rimorso per avere in quella fatale notte ucciso la propria figlia Laura La Grua, abbandonando il mondo e tutti gli onori che esso largamente gli donava si sia ritirato, per volontario esilio, in questa sua rocca. Esilio che egli avrebbe interrotto per isolarsi ancor più nel solitario castello di Mussomeli. è stata recentemente restaurata, con appassionata cura, dal principe Raimondo Lanza di Trabia.



Torna ai contenuti | Torna al menu