castelli Messina - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Forti Umbertini

Forti Umbertini
Sono un complesso di opere fortificate create nell'area dello Stretto di Messina sul finire del diciannovesimo secolo.
Lo scopo originario di tali opere era quello di prevenire una potenziale minaccia da sud (turco ottomana); successivamente sono state utilizzate per fronteggiare la minaccia aerea alleata durante la seconda guerra mondiale.

Nell'ottobre del 1880 il Ministro della Guerra generale Milon nominò una commissione permanente, presieduta da Luigi Mezzacapo prima e poi da Giuseppe Salvatore Pianel, per completare lo studio ed elaborare il secondo piano generale delle fortificazioni, che avrebbe tenuto conto anche dei nuovi probabili teatri di guerra per una più efficace difesa dell'Italia peninsulare contro operazioni di sbarco.

A questo fine il Ministro indicava con urgenza i punti della costa tirrenica da fortificare compresa Messina e lo Stretto. Qui nello Stretto di Messina, punto di passaggio obbligato per il Mediterraneo settentrionale, lo Stato Maggiore dell'Esercito Italiano decise di realizzare un complesso di 20 fortezze che avrebbero costituito il limite invalicabile per quel nemico che avesse volto la prora verso questo tratto di mare.


Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu