Castelli nell isola Sicilia - Castelli in Sicilia

Vai ai contenuti
I Castelli e le torri in Sicilia
In origine fortezze costruite per difendere la città, oggi il loro fascino ci conquista con la spettacolarità dei castelli medievali, dalle alte torri ai saloni di antichi banchetti.

Nella terra siciliana, terra di conquista di diversi popoli, si contano più di 200 castelli, di cui i più famosi sono quelli di origine Sveva, ma si trovano anche edifici anticamente costruiti dai nobili dell'epoca, come la famiglia Ventimiglia o Chiaramonte.

Non vi resta che entrare nell'incredibile atmosfera che questi luoghi esercitano.
Quando pensiamo al castello, la fantasia porta a rievocare un universo fantastico, meraviglioso popolato cavalieri, di assedi e di duelli, di amori e di delitti, di veleni e tradimenti e dame.

Tra le opere principali realizzate il castello di Milazzo (ME) il Castello Ursino di Catania, il Castello Maniace di Siracusa, il Castello di Lombardia a Enna, il Castello di Augusta (SR) ed il castello dell'Imperatore di Prato.
Lavorò alla realizzazione e rimaneggiamento dei castelli di Caltagirone (CT), di Agira (EN), di Licodia Eubea (CT), Castelvetrano (TP) e Lentini (SR) oggi non più esistenti. A queste opere va aggiunto il Castel del Monte ad Andria (BA) anche se di incerta attribuzione come il Castello dell'Imperatore di Prato che è l'esempio significativo della sua architettura nell'Italia centro-settentrionale. Alcuni attribuiscono all'opera di Riccardo la Torre di Federico II a Enna.
Torna ai contenuti