castello Castelmola - Sicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

castello Castelmola

Castello di Castelmola

Castello di Castelmola

Posto sul monte che domina Taormina e Isola Bella, Castelmola vanta le eleganti vestigia di un antico maniero medievale.
Posta sopra Taormina, è un vero e proprio balcone su panorami indimenticabili sorto laddove Ruggero, nel 1078, sconfisse gli Arabi.
L’ingresso dell’antico borgo, dalla topografia prettamente medievale, è nascosto da una campagna ad uliveti che svela piano piano i resti delle poderose antiche mura normanne.
Le origini della città sono ben documentate dalla lapide che, sulla facciata del Duomo, conferma che “Questo castello fu costruito sotto Costantino, patrizio e stratega di Sicilia”, con chiaro riferimento a Costantino Caramalo, lo stratega che già nel IX secolo aveva predisposto le difese contro gli Arabi.
Dal romano al gotico, invece, gli stili che danno forma alla bella Chiesa Madre, tappa del nostro itinerario medievale che non può prescindere dalla visita alla piccola Chiesa di San Biagio, la prima costruita in paese dopo l’arrivo di San Pancrazio. Ancora, una testimonianza ell’epoca è la Chiesa dell’Annunziata, edificata attorno al 1100 per volere del devoto Ruggero in segno di riconoscenza per le sue vittorie. Qui, tra luglio ed agosto, la Scuola Internazionale di Falconeria offre spettacoli con i suoi incredibili protagonisti: aquile e falchi pellegrini, gufi reali e barbagianni.
www.borghitalia.it


Torna ai contenuti | Torna al menu