Cerami turismo, guida turistica del Comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cerami turismo, guida turistica del Comune

Guida turistica Cerami
Cerami Altitudine 970 m s.l.m.

Santuario Madonna della Lavina
Il santuario Madonna della Lavina si erige in uno spazio dedicato alla natura.
Il culto di devozione alla Madonna della Lavina trae le sue radici dal ritrovamento dell’immagine sacra di Maria e da successive apparizioni della Vergine testimoniate anche da scritti di Pitrè. Le suore benedettine decisero di porre l’immagine nella chiesa accanto al loro monastero e quando, successivamente, venne eretta la chiesa di cui stiamo parlando a poca distanza, in essa venne collocata un’ulteriore immagine di Maria.
Nell’anno 2007 la chiesa viene eretta a Santuario con il decreto vescovile firmato il 25 marzo da  ed è grande festa per tutto il paese. Mentre la ricorrente festa in onore alla Madonna della Lavina si svolge ogni anno il 7 e l’8 settembre.


La Chiesa Madre è dedicata a Sant'Ambrogio (patrono del paese di origine lombarda); la sua costrzione si fa risalire al 1455 e successivamente è stata più volte rimaneggiata. All'interno si ammirano una statua in marmo bianco della Madonna col Bambino, realizzata dal Gagini, la bellissima settecentesca statua di San Michele Arcangelo scolpita dal Quattrocchi di Gangi ed alcune tele del seicento.


La Chiesa di Sant'Antonio, del XVI secolo, edificata dal 1519 sotto il barone V.G.Rosso, ha facciata barocca affiancata da un basso campanile e portale gotico con coppie di colonne corinzie che reggono frontoni spezzati. L'interno è a tre navate su solide colonne e decorata con fini stucchi sulle volte e le arcate; contiene la statua di San Vito.

Cerami informazioni turistiche sul patrimonio architettonico
Informazioni e accoglienza turistica a Cerami
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.

  • Cerami, informazioni turistiche, cosa vedere, siti di interesse, monumenti e molto altro nella pagina dedicata al Comune.
  • Pro Loco o ufficio di informazione turistica, la promozione turistica, culturale, ambientale e sociale del territorio.
  • Le Guide turistiche di Enna possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
  • Potreste anche rivolgervi ad un Accompagnatore turistico per fornirvi assistenza durante il viaggio fornendo informazioni sui luoghi di interesse turistico e sulle zone di transito.

Trovare e scegliere dove dormire, il vostro alloggio
Trovare e scegliere dove dormire, il vostro alloggio, l'albergo preferito

Se state pianificando una vacanza e dobbiamo scegliere dove dormire, la scelta dipende dalle vostre preferenze e necessità, per aiutarvi a decidere dove alloggiare durante la vacanza, qui potete consultare tutti i recapiti delle attività ricettive presenti nel Comune, quali Alberghi, Bed & Breakfast, Agriturismo e altro ancora quali Case vacanza, Villaggi e Camping.

Visitate www.incomingsicilia.it per tutte le tipologie di alloggio.





Comuni confinanti
Capizzi (ME), Cesarò (ME), Gagliano Castelferrato, Mistretta (ME), Nicosia, Troina

Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Per contatti: info@clicksicilia.com
Torna ai contenuti | Torna al menu