feste e sagre valguarnera - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Feste e sagre Sicilia > feste Enna e provincia
Festa del Corpus Domini a Valguarnera 2 giugno - Valguarnera Caropepe

Il SS. Sacramento in processione per le vie del paese. La Festa del Corpus Domini è molto sentita, per nove sere - dette "Sir' rù Signur" - il SS. Sacramento viene portato in processione per tutte le vie del paese. Ogni sera, infatti, il SS. Sacramento, protetto da un ricco baldacchino ricamato in oro, percorre strade diverse, lungo le quali vengono preparati “L’Autara” (altari), addobbati da fiori e da vari tessuti ricamati, sui quali i sacerdoti deporranno al passaggio l’ostensorio contenente il SS. Sacramento e intoneranno l’Inno del Tantum Ergo, che concluderanno con la benedizione Eucaristica, segnata dallo sparo dei mortaretti e dal suono della banda musicale. Le strade in qui Passa “U Signur”, sono addobbate con fiori e piante ornamentali e dai balconi rivestiti da lenzuola bianche vengono lanciati petali di rose al suo passaggio.

La festa di Santa Lucia a Valguarnera Caropepe (En) è molto sentita, si prepara il “pagliolo”, arbusto di paglia (ddisi o buje) assemblati con del fil di ferro, con il diametro di un metro ed un’altezza di cinque metri, una sorta di candelora o cero votivo che viene poi acceso in cima e portato per le vie del paese con il seguito del quadro raffigurante la Santa Martire Siracusana e la banda musicale. Nelle varie piazze dei quartieri Valguarneresi si alzano le fiamme di grandi falò (i burgia) realizzati dalla gente in onore della Santa.

Festino di San Giuseppe 19 - 19 agosto - Valguarnera Caropepe

U' Pagghiul di Santa Lucia 12 - 12 dicembre Valguarnera Caropepe

ogni anno il 12 dicembre rientrano a Valguarnera per sciogliere il loro voto a Santa Lucia preparando il “pagliolo”, arbusti di paglia (ddisi o buje) assemblati, con il diametro di un metro ed ...un’altezza di cinque metri, una sorta di candelora o cero votivo che viene poi acceso in cima e portato per le vie del paese con il seguito del quadro raffigurante la Santa Martire Siracusana e la banda musicale. Alle ore 19.00 dopo la celebrazione della S. Messa ha inizio la processione con il simulacro di Santa Lucia Vergine e Martire Siracusana invocata quale protetrice della vista.

Il Patrono di Valguarnera è San Cristoforo 25 agosto

protettore degli automobilisti, a cui è dedicata la Chiesa Madre del paese fondata nel 1630. Sempre in suo onore, nel XIX secolo fu apposto presso la parete di una casa privata, un fantastico piastrellato proveniente da Caltagirone, con le effigie del Santo che porta sulla spalla Gesù Bambino. Il culto di San Cristoforo venne diffuso dai Principi di Valguarnera, di origini spagnole. In onore a San Cristoforo, la cui festa si celebra il 25 agosto

Informazioni e accoglienza turistica a Valguarnera
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu