Gela turismo, guida turistica del Comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Guida turistica Gela

Gela è una delle più antiche città siciliane; i primi insediamenti risalgono al V millennio a.C. Il nome attuale della città è storicamente legato a quello della potentissima colonia dorica fondata nel VII secolo a.C.


Il Patrimonio architettonico

Chiesa Madre
Chiesa Madre, interno (navata centrale) Chiesa San Francesco d'Assisi (XV-XVII sec.) (parrocchia)
Chiesa Sant'Agostino (XV-XVIII sec.)
Chiesa San Francesco di Paola (XVIII sec.) (sconsacrata)
Chiesa San Giovanni Battista (XVII sec.) (sconsacrata)
Chiesa di San Benedetto (XIII-XV sec.)(sconsacrata)
Chiesa dei frati Minori Cappuccini (XIV-XX sec.) (parrocchia)
Chiesa del SS. Salvatore e del Rosario (XVIII sec.)
Chiesa del Carmine (parrocchia) (XVII-XVIII sec.)
Chiesa San Giacomo Maggiore (parrocchia) (XX sec.)
Chiesetta San Biagio (XI sec.) (sconsacrata)
Chiesa San Nicola da Tolentino (XIX sec.) (sconsacrata)
 Cappella della Casa di ospitalità "Aldisio" (1952)
Cappella-Santuario di Santa Maria di Betlemme
Santuario di Maria SS. d'Alemanna XII sec. d.c.(dopo la chiesa di S.Biagio è la chiesa più antica di Gela, è l'unico Santuario è l' unica Chiesa di Gela dedicata a Maria SS. d' Alemanna importante perché nel 1450 fu ritrovata l'icona di Maria SS. d'Alemanna portata dai cavalieri teutonici nel XII sec. d.c., Patrona di Gela, all'interno si custodisce la buca dove fu ritrovata l'Icona, in epoca greca era presente un'area sacra con un tempio principale circondato da diversi tempietti, L'archeologo Paolo Orsi nel corso della sua campagna di scavi scoprì che l' antico Santuario poggiava sul perimetro del tempio pagano, è stata scoperta inoltre una necrooli bizantina.)

Il castello Svevo, meglio conosciuto come “Castelluccio” si erge su una collina di gesso e domina la costa a difesa della città di Gela.
Le origini del Castello risalgono, secondo antichi documenti storici, al 1143 quando il conte Simone di Butera lo donò all’abate del Monastero di San Nicolò l'Arena di Catania.

Le Catacombe  che erano delle aree cimiteriali sotterranee utilizzate nell'antichità.

Gela informazioni turistiche sul patrimonio architettonico
Informazioni e accoglienza turistica a Gela
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.

Comuni confinanti
Butera, Mazzarino, Niscemi, Acate (RG), Caltagirone (CT)

Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu