sitemap: http://www.clicksicilia.com/imsitemap.html

giardini naxos guida turistica - Click Sicilia

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

giardini naxos guida turistica

 
 
Guida turistica Giardini Naxos

Naxos
è la città greca d'Occidente, nella città viene venerato Dionisio o Bacco, dio del vino, figlio di Zeus e Semele figlia del re di Tebe, rimasto orfano viene portato da Hermes o Mercurio presso le Ninfe che lo allevano, presso Nisa è accompagnato da Sileno e dalle muse e Satiri. I Satiri erano compagni del dio Pan abitatore dei boschi, esseri umani con tratti di animali, sono esseri lascivi, dediti alla musica alle danze in compagnia delle Ninfe, Sileno è una dei satiri figlio del dio Pan e di una Ninfa.
Dionisio viaggiò molto ed a Naxos incontra Arianna, figlia del re Minosse e di Pasifae la regina che si innamorò del Minotauro . Arianna innamorata di Teseo, per aiutarlo nell'impresa di uccidere il Minotauro, gli consegna il filo d'arianna, ed una volta fuggiti da Creta viene abbandonata da Teseo a Naxos, dove incontra Dionisio che decide di sposarla, e per sancire il loro matrimonio Zeus forma la costellazione della Corona boreale.
Apollo come Dionisio, conduttore di coloni maestro dell'architettura dalla quale gli uomini apprendono l'arte per realizzare la città.
Figlio di Zeus e di Leto o Latona , nasce nell'isola di Delo, per sfuggire alle ire di Era. Apollo dio della poesia della musica e degli oracoli, la sede dell'oracolo era Delfi e parlava attraverso la sacerdotessa Pizia.
Altro culto che troviamo è Afrodite. 
Il Patrimonio architettonico

Il Patrimonio architettonico :

CHIESA Maria SS Raccomandata

CHIESA San Pancrazio

CHIESA Maria SS. Immacolata


Piazza San Pancrazio una statua dello scultore Domenico Tudisco, raffigurante un Sileno, i Sileni rappresentavano il seguito del dio greco Dionisio.

Parco archeologico

Giardini Naxos informazioni turistiche sul patrimonio architettonico
 
 

Comuni confinanti
Calatabiano (CT), Taormina

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu