grammichele guida turistica - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Guida turistica Grammichele

Grammichele si trova alle pendici dei monti Iblei

Il Patrimonio architettonico di grammichele

CHIESA Madre: possiede dipinti del ‘600 e del ‘700 fra i quali quelli di Santa Caterina d'Alessandria e della Madonna del Rosario. La dedica della CHIESA a San Michele Arcangelo è legata all’introduzione all'epoca della fondazione del culto di Michele quale protettore dai terremoti. Al suo interno si possono ammirare, inoltre, la maestosa cupola istoriata, gli altari marmorei finemente decorati e il prospetto originale disegnato dall'architetto Carlo Sada.

CHIESA Spirito Santo: fu distrutta dalle acque piovane e subì, a partire dal 1822, una serie di opere di ricostruzione terminate nel 1886. La facciata esterna è stata completata solo nel 1970, ha una pianta a croce latina, quadri di San Francesco da Paola del 1830 dipinto da Michelangelo Selva detto "lo zoppo di Ganci". Di rilievo sono anche i dipinti del Barberis raffiguranti l'apparizione di Gesù a Santa Maria la Coque e le anime purganti. Di autore ignoto è la meravigliosa statua secentesca in cartapesta del Cristo alla colonna, che viene portata in processione per le vie della città il mercoledì della Settimana Santa.

CHIESA di San Leonardo: iniziata alla fine del 1700 e completata intorno al 1850. Conserva al suo interno un prezioso Crocifisso , attribuito a frà Umile da Petralia .

CHIESA del Calvario: preceduta da una suggestiva scalinata, mostra una facciata chiusa da un elegante ordine per l'alloggiamento delle campane e conserva al suo interno una “Deposizione” databile alla fine del ‘700.

Santuario della Madonna del Piano: meta di pellegrinaggi e sede di un’antica festa popolare è l’unico edificio di Occhiolà ad essere stato risparmiato dal terremoto del 1693.

Grammichele informazioni turistiche sul patrimonio architettonico
Informazioni e accoglienza turistica a Grammichele
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.

  • Grammichele, informazioni turistiche, cosa vedere, siti di interesse, monumenti e molto altro nella pagina dedicata al Comune.
  • Pro Loco o ufficio di informazione turistica, la promozione turistica, culturale, ambientale e sociale del territorio.
  • Le Guide turistiche di Catania possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
  • Potreste anche rivolgervi ad un Accompagnatore turistico per fornirvi assistenza durante il viaggio fornendo informazioni sui luoghi di interesse turistico e sulle zone di transito.

Comuni confinanti
Caltagirone, Licodia Eubea, Mineo

Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu