montagnareale, turismo, guida turistica del Comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Patrimonio Architettonico

Il Patrimonio architettonico :

la CHIESA Madre di SS. Maria delle Grazie, al suo interno una statua della scuola di Gagini della madonna ed una statua in legno dell'Ecce Homo

CHIESA Santa Caterina

CHIESA di San Sebastiano con una statua lignea del santo


museo mulino di capo contrada fiumitello
tel.: 0941 315252
è l’unico conservato dei ben nove mulini ad acqua i cui resti sono stati individuati lungo la vallata del torrente Montagnareale, per questo viene chiamata “Valle dei Mulini”. Si presenta come una costruzione a due piani, il secondo probabilmente fungeva da abitazione del mugnaio. Si presume che la sua origine risalga alla fi ne del 1600 circa. Il Mulino era ancora in uso sino agli anni ’50 e si avvaleva della grande disponibilità di acqua per la quale Montagnareale si distingueva tra le altre cittadine della zona. Il Mulino appartiene alla categoria dei mulini idraulici, per il cui funzionamento venivano utilizzate le acque dei torrenti, convogliate in grandi vasche, che tramite l’apertura di una saracinesca, venivano fatte precipitare su ruote a pale, le quali trasmettevano il movimento alla macina superiore del Mulino. Il Mulino, infatti, originariamente, manteneva una ruota esterna con pale di legno. Queste venivano spinte da un violento getto d’acqua proveniente dalla “saitta” , che imprimeva un movimento rotatorio. Una cinghia in cuoio trasmetteva il movimento alla macina. Il Mulino come si presenta oggi è del tipo a ruota orizzontale, ma la struttura dell’edifi cio dimostra che originariamente fosse del tipo a ruota verticale. Verso il 1900 venne ristrutturato e, in parte, modificato. La ruota dall’esterno venne collocata all’interno, esattamente sotto la macina. Così si evitò la cinghia e al suo posto si preferì un asse in ferro con pulegge.


pineta rocca saracena

Montagnareale informazioni turistiche sul patrimonio architettonico
Informazioni e accoglienza turistica a Montagnareale
  • Montagnareale, informazioni turistiche, cosa vedere, siti di interesse, monumenti e molto altro nella pagina dedicata al Comune.
  • Pro Loco o ufficio di informazione turistica, la promozione turistica, culturale, ambientale e sociale del territorio.
  • Le Guide turistiche di Messina possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
  • Potreste anche rivolgervi ad un Accompagnatore turistico per fornirvi assistenza durante il viaggio fornendo informazioni sui luoghi di interesse turistico e sulle zone di transito.

Comuni confinanti
Gioiosa Marea, Librizzi, Patti, Sant'Angelo di Brolo

Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu