porti approdi isola pantelleria - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Porti approdi Isola di Pantelleria



L'isola, di natura vulcanica, presenta innumerevoli alture chiamate "Cuddie" ovvero resti di antichi crateri vulcanici.  Alcuni di questi crateri sono utilizzati per la coltivazione di vigneti. Oltre alle "Cuddie" sono note le "Favare", sorgenti di vapore a temperatura elevata che fuoriescono dai crepacci delle rocce vulcaniche.
A nord del paese su Punta S. Leonardo si trova una lanterna bianca su caseggiato giallo, con il fanale n. 3018-E 2098.
A Punta Spadillo vi è il faro n. 3014-E 2094, posto su una torre cilindrica edificata su una costruzione a due piani.
A Punta Limarsi, alta e frastagliata con la nota Grotta del Contrabbando nel lato W, si trova il faro n. 3036-E 2106, posto su un candelabro su riservetta di colore bianco.
Nell'isola si trovano complessivamente 6 approdi: il principale è quello di Pantelleria-paese; poi vi sono Scauri, Porto Dietro Isola, Cala di Levante, Cala di Tramontana e Campobello.

Porti approdi Isola Pantelleria
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu