porto approdo marzameni yacht club - Sicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

porto approdo marzameni yacht club

Tipologia
Banchina / Pontile
Carte I.I.M.: n. 230, 21, 22.
Portolano P5: pag. 142
Elenco dei Fari: pag. 93
Planimetria
Descrizione della costa

Coordinate
YACHT CLUB MARZAMEMI - Marzameni
36°43',91 N 15°07',47 E

Descrizione
All'interno del porto di Marzamemi, "Porto Fossa", al centro si trovano i nuovi portili galleggianti dello Yacht Club Marzamemi che è composto da 4 pontili galleggianti e da un ufficio oltre che da comodi servizi all'interno dell'unica costruzione dello Yacht Club.
Pericoli: è pericoloso entrare in porto con forti venti da levante e scirocco.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: tenersi sempre al centro del canale d'ingresso.
Fari e fanali: 2914 (E 1878) - fanale a lampi verdi, periodo 5 sec, portata 4 M, sull'estremità del molo di sopraflutto (mantenersi a non meno di 25 m dal fanale); 2916 (E 1879) - fanale a lampi rossi, periodo 5 sec, portata 3 M, sull'estremità del molo di sottoflutto (mantenersi a non meno di 30 m dal fanale).
Fondo marino: fangoso.
Fondali: da 1,5 a 7,5 m.
Radio: vhf canale 09.
Telefono: Porto Fossa Marzamemi - v. del porto - Contrada Lettiera tel. 0931.841776 cell. 331.2695554 E-mail: info@yachtmarzamemi.it
Posti barca: 120.
Lunghezza massima: 55.
Venti: scirocco/ponente.
Traversia: levante.
Rade sicure più vicine: Portopalo di Capo Passero.


Informazioni e accoglienza turistica a Pachino
  • Pachino, informazioni turistiche, cosa vedere, siti di interesse, monumenti e molto altro nella pagina dedicata al Comune.
  • Pro Loco o ufficio di informazione turistica, la promozione turistica, culturale, ambientale e sociale del territorio.
  • Le Guide turistiche di Siracusa possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
  • Potreste anche rivolgervi ad un Accompagnatore turistico per fornirvi assistenza durante il viaggio fornendo informazioni sui luoghi di interesse turistico e sulle zone di transito.

Torna ai contenuti | Torna al menu