porto approdo stazzo - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tipologia
Porto / Porticciolo
Carte I.I.M.: n. 230, 918, 22
Portolano P5: pag. 100
Planimetria
Descrizione della costa

Coordinate
Stazzo frazione di Acireale

37°39' N 15°11' E

Stazzo è una località frazione del comune di Acireale, in provincia di Catania. Si trova tra Santa Tecla e Pozzillo, sulla costa a nord del capoluogo comunale da cui dista circa 8 chilometri.

Descrizione
Il porticciolo è costituito da due anse in parte banchinate e da un molo di sopraflutto sul quale sono sistemati alcuni pontili galleggianti gestiti da privati.
Pericoli: porre attenzione ad alcuni scogli affioranti ed a una secca posta sulla destra entrando nel porto piccolo (ansa di sinistra).
Orario di accesso: dall'alba al tramonto.
Accesso: accosto solo nelle ore diurne, perchè privo dei fanali di accesso.
Fondo marino: roccioso
Fondali: in banchina da 1 a 12 m.
Radio: Vhf canale 16.
Posti barca: 150 (stagione estiva)
Lunghezza massima: 10 m
Divieti: molo di sopraflutto in parte interdetto
Venti: NE d'estate; NE, SE e W d'inverno.
Traversia: SE.
Ridosso: da NE, N,NW e W.
Rade sicure più vicine: Riposto ed Aci Trezza.

Informazioni e accoglienza turistica a Milazzo
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu