porto approdo terrasini - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

porto approdo TERRASINI

Tipologia
Porto / Porticciolo
Carte I.I.M.: n. 916, 16
Portolano P6: pag. 136
Elenco dei Fari: pag. 103

Coordinate

Terrasini

38°10',20 N 13°05',11 E

Descrizione
La costa di Terrasini, che si estende dalla spiaggia della Ciucca fino a quella di San Cataldo, è di tipo misto, alternando calette pietrose a alti e scoscesi dirupi sul mare.
Nei pressi di Terrasini è situata la Riserva naturale orientata Capo Rama
, istituita dalla Regione Siciliana nel giugno 2000 e affidata in gestione al WWF Italia.

Il porticciolo di Terrasini, prevalentemente peschereccio, è protetto da un molo di sopraflutto a tre bracci (dal terzo braccio si protende, perpendicolarmente, un pennello antirisacca regolarmente segnalato in testata) e da un lungo molo di sottoflutto rettilineo orientato mediamente per Ovest; internamente un piccolo molo, dalla cui testata ha origine un altro moletto banchinato, separa il porto in due bacini.
Pericoli: il porticciolo è soggetto a periodici insabbiamenti con limitato fondale; è pericoloso l'ingresso con venti provenienti dal IV quadrante.
Orario di accesso: continuo.
Accesso: porre particolare attenzione con venti provenienti dal IV quadrante; Le unità che entrano ed escono dal porto devono procedere con prudenza e alla minima velocità consentita dalle esigenze di manovra. Le unità in uscita hanno precedenza su quella in entrata ( Ord. n°146/03)
Fari e fanali: 3183.4 (E 1993.4) - fanale a lampi verdi, periodo 3 sec., portata 4 M, sull'estremità del molo di sopraflutto; 3183.42 - fanale a lampi verdi, periodo 4 sec., portata 3 M sul pennello del molo di sopraflutto (oscurato da 130° verso il largo); 3183.5 (E 1993.5) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 1 M, sul moletto; 3183.6 (E 1993.6) - fanale a lampi rossi, periodo 3 sec., portata 4 M, sul molo di sottoflutto.
Fondo marino: sabbioso
Fondali: da 0,5 a 6 m in banchina.
Radio: Vhf canale 16 Locamare Terrasini (h. 08/20).
Posti barca: 250 di cui 10 per il transito.
Lunghezza massima: 30 m.
Divieti: di ormeggio alla banchina antistante il distributore di carburante e al moletto interno riservato ai mezzi navali della Capitaneria di Porto.
Venti: tramontana, maestrale.
Ridosso: darsena interna
Rade sicure più vicine: l'ancoraggio in rada è permesso soltanto nel tratto di mare a ridosso del molo di sopraflutto, per una distanza di 1/2 miglio dal medesimo, previa autorizzazione dell'Autorità Marittima (vhf canale 16).

Porti approdi da Capo Zaferano a Capo Rama con il Golfo di Palermo e la Baia di Carini
Informazioni e accoglienza turistica a Terrasini
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu