porto approdo torre archirafi - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

porto approdo torre archirafi

Tipologia
Banchina / Pontile
Carte I.I.M.: n. 230, 919
Portolano P5: pag. 99
Planimetria
Descrizione della costa

Coordinate
Torre Archirafi frazione di Riposto

37°42',50 N 15°13',30 E

Torre Archirafi è un piccolo e suggestivo borgo marinaro situato a sud di Riposto

Descrizione
A circa 1 M a SSE del fanale di Riposto, esiste un approdo costituito da un moletto lungo 50 m e largo 4, che può fornire temporaneo rifugio solo in condizioni meteomarine ottime. Il porticciolo, a causa di massi affioranti, è interdetto alla navigazione, sosta ed ormeggio.
Pericoli: massi affioranti nell'ambito portuale.
Orario di accesso: continuo.
Fondo marino: sabbia e rocce.
Fondali: in banchina da 0,3 a 1 m, in porto da 0,3 a 3 m.
Radio: Vhf canale 16.
Divieti: di navigazione, sosta ed ormeggio nello specchio acqueo che va da 50 m direzione est e 200 m direzione nord testata molo di sopraflutto (Ord. n.19/97).
Venti: tramontana, greco e scirocco.
Traversia: tramontana, greco.
Ridosso: levante, scirocco e mezzogiorno.

Informazioni e accoglienza turistica a Milazzo
Per ricevere maggiori informazioni turistiche per visitare il Comune la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu