riserva naturale Capo Peloro - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Riserva naturale orientata di Capo Peloro

Ente Gestore: Provincia Regionale di Messina - Assessorato all’Ambiente
c.so Cavour 87
98100 Messina
Tel 090 77611
www.provincia.messina.it

Informazioni turistiche: AAPIT di Messina
via Calabria 301/bis
98122 Messina
Tel. 090 6411047

Comune: Messina


www.horcynusorca.it


Come arrivarci: Da Messina uscita Boccetta, imboccare la litoranea in direzione Torre Faro.

Riserve naturali Messina
riserva naturale capo peloro

La Riserva di Capo Peloro è un area compresa tra Ganzirri e Punta Faro si trova incastonata in uno degli scenari tra i più belli del Mediterraneo. Si affaccia sullo Stretto di Messina, a ridosso della zona che fu patria dei mitici mostri Scilla e Cariddi. La laguna è costituita da stagni costieri salmastri e comprende il pantano piccolo e il pantano grande, rispettivamente i laghi di Faro e Ganzirri, in cui sono presenti specie particolari di fauna marina. Inoltre è luogo ideale di sosta lungo la rotta migratoria nord-sud e viceversa dell’avifauna.

Curiosità Capo Peloro è uno dei tre promontori che formano la Trinacria, il più antico simbolo della Sicilia (una donna a tre gambe), Triskelé per i Greci, come testimoniano le pitture vascolari conservate nel Museo Archeologico di Agrigento.
Lo Stretto è teatro di una leggenda detta della “Fata Morgana”, ovvero un fenemono ottico molto singolare che si verifica tra le due sponde nei giorni in cui il mare è calmo, con una inversione termica negli strati bassi dell’aria a contatto dell’acqua: specialmente nelle prime ore del mattino, si ha l’illusione ottica di vedere, come fosse dentro un grande specchio, sospesa, una città fantastica che muta continuamente di forma e di colore.
Il fenomeno, che avviene anche in molti altri posti nel mondo, sullo Stretto è molto suggestivo ed è visibile da entrambe le sponde.
La gente non ha tardato molto ad imputare questa apparizione alla Fata Morgana, che, in occasione del suo arrivo sullo Stretto, fa emergere dal fondo il meraviglioso castello sommerso.

Riserve naturali Messina
Informazioni associazioni outdoor ed accoglienza turistica
Per ricevere maggiori informazioni turistiche sul comune guarda Città e Paesi di Sicilia la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu