riserva naturale cava grande del cassibile, Noto , Avola , Siracusa - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Riserva naturale orientata Cavagrande del Cassibile

Ente Gestore:
Azienda Regionale Foreste Demaniali - UPA di Siracusa
Via S.Giovanni alle Catacombe 7
Tel. 0931 468879/62373
Responsabile in loco:
Distaccamento Forestale di Noto
Tel 0931 571457
Anno di istituzione: 1984

www.cavagrandedelcassibile.it


www.cavagrande.altervista.org


Informazioni turistiche:
Pro loco di Avola
via San Francesco d’Assisi 48
Tel. 0931 834270

Comuni: Noto
, Avola , Siracusa

Numerosissimi sono i sentieri che permettono l'accesso alla riserva, consentendo così la visita di qualsiasi punto della vallata, da "Manghisi" fino alla foce del fiume.
L'altopiano assume aspetti spettacolari per la presenza di profonde fratture, chiamate "cave", che ne solcano i bordi. Si tratta di canyon prodotti dall'erosione dei corsi d'acqua che concora scorrono sul loro fondo, dall'aspetto a volte superbo come accade nel caso della Cava Grande del Cassibile, una delle più maestose e suggestive, oggi tutelata come riserva naturale. Lunga 10 chilometri e profonda circa 250 metri, fu in epoca paleolitica sede di insediamenti abitati. Nelle pareti sono state scavate ottomila tombe rupestri del tipo a grotticella, risalenti al X e IX secolo a.C..

Informazioni associazioni outdoor ed accoglienza turistica
Per ricevere maggiori informazioni turistiche sul comune guarda Città e Paesi di Sicilia la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu