riserva naturale lago sfondato - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ente Gestore: Legambiente - Comitato Regionale Siciliano
Responsabile in loco:
sig. Angelo Dimarca
Via Rosso di San Secondo, 14/A
93100 Caltanissetta
Tel 0934 564038
lagosfondato@tiscali.it
www.parks.it/riserva.lago.sfondato

www.legambienteriserve.it/sezioni/sfondato/1.html


Comune : Caltanissetta

Informazioni turistiche: AAPIT di Caltanissetta
Corso Vittorio Emanuele, 109
93100 Caltanissetta
Tel. 0934 21089
www.aapit.cl.it




riserva naturale lago sfondato

La Riserva naturale lago sfondato
ricade nel territorio comunale di Caltanissetta, a pochi chilometri dal centro abitato di Marianopoli.
L'area, di quasi 13 Ha, comprende il Lago Sfondato, posto ad est di Monte Mimiani ad un'altitudine di circa 368 m s.l.m.; la riserva è nata allo scopo di preservare sia il lago, di formazione carsica, che l'ambiente circostante. Il lago profondo poco più di 10 m

Il comprensorio di cui fa parte la riserva, è quello posto tra Monte Mimiani (855 m), Monte Trabona (536 m) e il fiume Salito nel quale si trovano miniere di zolfo e salgemma ormai in disuso.

Provenendo da Caltanissetta imboccare in direzione Marianopoli la SP 44, e dopo 7 km la SP 42 San Cataldo – Marianopoli. Giunti al Km 18,5 sulla destra una stradella in terra battuta conduce al lago.

Informazioni associazioni outdoor ed accoglienza turistica
Per ricevere maggiori informazioni turistiche sul comune guarda Città e Paesi di Sicilia la sua storia i monumenti da visitare, riserve naturali e spiagge, visite guidate, orari di apertura, biglietti d'ingresso, numeri utili per il turista, strumenti per programmare una vacanza, cosa fare, dove mangiare, dove dormire. offerte di soggiorno e pacchetti di viaggio da parte di alberghi e operatori turistici locali.
Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu