Sperlinga turismo, guida turistica del Comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Sperlinga turismo, guida turistica del Comune

Sperlinga è situato tra i monti Nebrodi e le Madonie, è dominata da un antico castello. Rimaneggiato in tempi successivi, esso è il simbolo del paese che attorno ad esso ruota.
Sorge in una zona di montagna interna, posta a 750 metri sopra il livello del mare.
Sita su un colle alle pendici del quale scorre il fiume Nicosia, Sperlinga vanta una cospicua produzione di grano, olive, agrumi e foraggi.
Anche l’artigianato locale rappresenta un’importante risorsa. Ancora oggi è possibile trovare chi tesse al telaio a mano variopinti tappeti con disegni geometrici, utilizzando stoffe ricavate da indumenti usati. I telai sono ancora quelli dell’800, di legno, tarmato ma efficienti. Il tipico tappeto locale è la cosiddetta “frassata” adoperata ancora oggi nel letto, posta sopra la rete.

Il nome Sperlinga deriva dalla trasformazione del latino Spelunca che significa “grotta” poiché le zone circostanti il paese presentano numerose caverne trogloditiche. Il primo nucleo abitato venne fondato dai normanni e fu trasformato in fortilizio da Federico II di Svevia.

Durante la Guerra del Vespro del 1282 i francesi lo presero a loro dimora per usi militari e nell’anno seguente esso fu conquistato dagli Aragonesi.

« Quod Siculis placuit, sola Sperlinga negavit »

« Ciò che fu stabilito dai Siciliani, solo Sperlinga lo negò » , tale scritta postuma è legata alle vicende dei Vespri Siciliani (1282) quando una guarnigione francese si asserragliò all'interno del castello e resistette all'assedio per circa un anno.


la chiesa Madre, con alcune tele del XVIII secolo e un organo dei primi dell'800
chiesa della Mercede con un crocifìsso ligneo, attribuito a Frate Umile da Petralia.

Sperlinga informazioni turistiche sul patrimonio architettonico
Percorsi e luoghi di interesse intorno a Sperlinga
Sperlinga cosa fare e vedere nei dintorni, informazioni e consigli pratici su itinerari, percorsi e luoghi di interesse.

Musei presenti nel Comune

Feste e sagre nel Comune

Borghi di Sicilia  le case, le strade, le chiese, racchiudono secoli di storia, il paese racconta un passato ricco di fascino e tradizione,  architettura e natura si fondono in uno scenario meraviglioso
Informazioni e accoglienza turistica
Pro Loco o ufficio di informazione turistica, un’associazione costituita da volontari i quali si attivano per la promozione culturale, la valorizzazione del proprio territorio. del proprio comune.

Comuni confinanti
Gangi (PA), Nicosia

Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Per contatti: info@clicksicilia.com
Torna ai contenuti | Torna al menu