Vino e cantine Sicilia - Vino e cantine in Sicilia

La Sicilia, tenuto conto delle sue condizioni climatiche, manifesta quelle qualità ideali per la crescita della vite e la rendono l'isola del vino.
Questa pagina dedicata al Turismo del Vino o Enoturismo mira ad accrescere il settore Vino regionale, esso rappresenta una risorsa economica per lo sviluppo dei territori ed uno strumento per la tutela dell’ambiente.
Vai ai contenuti
Le cantine i produttori e le manifestazioni del vino in Sicilia
La Sicilia, tenuto conto delle sue condizioni climatiche, temperatura mite, terre collinose, leggera brezza di mare e sole acceso, manifesta quelle qualità che risultano essere ideali per la crescita della vite e la rendono l'isola del vino.

Con i suoi vini quali il Nero d’Avola, Cerasuolo di Vittoria, Nerello mascalese, Inzolia, Passiti, moscati e malvasie, la produzione del vino in Sicilia va sempre di più assumendo un ruolo importante, anche con i vitigni alloctoni Chardonnay, Cabernet, Syrah, Merlot.

Numerose le Case vinicole che si sono poste ai vertici del mercato vinicolo nazionale tra le quali per citarne qualcuna, Florio, Vini Corvo, Pellegrino, Planeta, Firriato, Tasca d'Almerita, Cusumano e Fazio wines.
Le cantine i produttori e le manifestazioni del vino in Sicilia
Numerose sono le associazioni che organizzano manifestazioni, per dare vita ad eventi che si sviluppano con una miriade di appuntamenti, in Sicilia. Vino e offerta culturale, insieme ai territori ed ai comuni, sono l'abbinamento vincente delle manifestazioni, una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte.

La zona più estesa di produzione si trova nella parte occidentale dell’isola, nelle province di Trapani e Palermo, dove si producono il Marsala, l’Alcamo e le numerosissime versioni del Contessa Entellina Doc.

Nella parte sud orientale, tra Ragusa e Siracusa si produce l’unico Docg della Sicilia, il Cerasuolo di Vittoria, assieme all’Eloro, il Moscato di Noto e il Moscato di Siracusa Doc.

In provincia di Catania, il terreno vulcanico ai piedi dell’Etna fornisce il terreno ideale per la coltivazione dell’omonimo Doc, mentre vicino a Messina si produce il Faro. Per quanto riguarda le isole minori, troviamo il Malvasia delle Lipari Doc e il Moscato ed il Passito di Pantelleria Doc.
Le cantine offrono opportunita di degustazioni, esse hanno come obiettivo primario la qualità.
Le cantine aperte offrono la possibilità di pernottamento, ristorazione e visite con degustazione .
Attraverso l'ospitalità queste aziende danno la possibilità di vivere un'esperienza unica, capace di emozionare chiunque desideri sentirsi coinvolto in prima persona nell'affascinante mondo dell'enoturistico, offrono la degustazione in cantina di vini realizzati in loco.
Cerca il tuo itinerario turistico su ClickSicilia



Contatti
La Sicilia è una tappa obbligata per tutti gli amanti della Storia, del mare e della buona cucina, un territorio che si piuò visitare in tutti i periodi dell'anno, grazie ad un clima mite.
Se volete coniugare alla cultura un pizzico di avventura non basta che prenotare escursioni sull'Etna in eruzione, il vulcano attivo più alto d'Europa o seguire il corso del fiume nelle Gole dell' Alcantara, potete avventurarvi tra le bellezze naturali di Pantalica o immergervi negli splendidi fondali di Ustica, la Sicilia è un museo a cielo aperto.
I comuni della Sicilia sono 390, distribuiti nelle 9 province regionali. Tra mare, monti, architettura barocca, teatri antichi, borghi, miniere di zolfo vulcani attivi, qui vi raccontiamo le città ed i comuni della Sicilia.
Ogni comune ha una storia che affonda le radici in tempi lontani, con un patrimonio artistico, culturale e paesaggistico che è tra i più ricchi d'Italia.

La Pro Loco è un’associazione costituita da volontari i quali si attivano per la promozione e la valorizzazione del proprio territorio e del proprio comune.

Le Guide turistiche della Regione Sicilia, possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
Gli itinerari turistici in Sicilia non sono stati sviluppati seguendo una precisa distinzione di base, sono previsti, visite ed escursioni, che hanno come punto di partenza il capoluogo di provincia, un altro gruppo ha come punto di partenza i porti turistici, quale base per inoltrarsi nell'entroterra, gli stessi sono stati sviluppati per dare la possibilità di visitare i Paesi e scoprire le loro attrattive.
Musei in Sicilia, sono presenti in tutte le città come nei piccoli paesi, i musei etnoantropologici, i musei in genere, ci permettono di viaggiare con la memoria per i più grandi e con la fantasia chi è meno grande, facendo notare a tutti che l'industrializzazione ha cancellato le diversità regionali e l'unico modo è quello di realizzare dei centri, che raccolgono frammenti di storia.

Isole di Sicilia, per isole di Sicilia si intende l'insieme degli arcipelaghi e delle isole minori che, insieme con l'isola di Sicilia, costituiscono il territorio della Regione Siciliana, nell'Italia insulare. Compresa l'isola di Sicilia, vi sono 19 isole abitate.
I principali gruppi di isole del grande arcipelago della Sicilia sono le Eolie, le Egadi e le Pelagie; le isole dello Stagnone.
Ustica e Pantelleria, nel mar Tirreno e nel canale di Sicilia, formano due distinti comuni delle province di Palermo e Trapani.

Unesco in Sicilia, alcuni siti hanno avuto il titolo di patrimonio dell'umanità dall'UNESCO per la loro importanza storica, artistica, archeologica e naturalistica, altri sono in fase di candidatura.

Feste e sagre di Sicilia una guida alle sagre, feste popolari, e tradizioni popolari che si svolgono in Sicilia.
Nel corso dell'anno, si svolgono eventi feste religiose, sagre, manifestazioni, un momento di aggregazione per la gente.
Le feste e le sagre paesane rappresentano momenti di interesse, qui sono ragruppati i principali eventi folkloristici ed enogastronomici, ed il calendario delle manifestazioni in Sicilia

La Sicilia, tenuto conto delle sue condizioni climatiche, temperatura mite, terre collinose, leggera brezza di mare e sole acceso, manifesta quelle qualità che risultano essere ideali per la crescita della vite e la rendono l'isola del vino.

Numerose sono le Case vinicole che si sono poste ai vertici del mercato vinicolo nazionale tra le quali per citarne qualcuna, Florio, Vini Corvo, Pellegrino, Planeta, Firriato, Tasca d'Almerita, Cusumano e Fazio wines.

I parchi regionali siciliani sono cinque in ordine di istituzione: il Parco dell'Etna (Catania), delle Madonie (Palermo), quello dei Nebrodi (Catania, Enna e Messina), il Parco Fluviale dell'Alcantara (Messina e Catania) ed il Parco dei Sicani (Agrigento e Palermo), offrono una  protezione per l' ecosistema, per la valorizzazione turistica, sportiva e didattica delle aree montane.

Torna ai contenuti