Vittoria turismo, guida turistica del Comune - ClickSicilia Informazioni Turistiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Guida turistica Vittoria

Il comune di Vittoria si sviluppa sulla piana di Vittoria, poiché limitato dai due fiumi Ippari e il Dirillo

La nascita di Vittoria il 24 aprile del 1607, secondo la versione leggendaria del Paternò viene fatta risalire alla volontà della Contessa Vittoria Colonna figlia del Vicerè di Sicilia
Il luogo più artistico è il cuore della città, Piazza del Popolo con il bellissimo Teatro Comunale e la Chiesa della Madonna delle Grazie. Il teatro in stile neoclassico presenta tre ordini di palchi al suo interno ed è decorato in oro e affreschi. Berenson nel suo Viaggio in Sicilia, lo ha definito una delle più belle testimonianze di neoclassicità dell'Europa. Il prospetto è monumentale e riporta colonnati e sculture che formano il portico e una loggia superiore. Nella facciata vi sono anche nicchie laterali, le statue di Apollo e Diana e i medaglioni delle muse e dei musicisti italiani.

Il Patrimonio Architettonico

Chiesa di San Giovanni Battista danneggiata dal terremoto del 1693. L'edificio attuale conserva ancora l'antico portale e un fonte battesimale risalente al 1612. L'interno è diviso in tre navate ed è ricco di marmi, di dorature, di stucchi, di statue e di affreschi.
Di chiaro stile barocco, presenta una facciata semplice, sormontata da due piccole cupole; impostata su tre registri orizzontali, la parte centrale è incorniciata da lesene con capitelli ionici e corinzi. Gli interni si presentano molto ricchi, con decorazioni, stucchi, statue, marmi e numerose tele. Contiene un pregevole altare ligneo, opere pittoriche.
Notevoli anche la tomba di Vittoria Colonna Henriquez ed il Fonte Battesimale, sovrastato da un dipinto, databile intorno al 1700, di scuola caravaggesca, che rappresenta il battesimo di Cristo. Risale al 1801 il pavimento in marmo policromo, ricco di decorazioni. Nella navata centrale si può ammirare un pregevole organo e il pulpito in legno entrambi della seconda metà dell'Ottocento. La cupola in stile moresco fu progettata da Giuseppe Di Bartolo Morselli.

Chiesa e il Convento delle Grazie rimasero entrambi danneggiati nel terremoto del 1693 e la ricostruzione nelle forme attuali fu completata nel 1754.
La Chiesa contiene parecchie opere d'arte frutto anche di donazioni e lasciti che i Vittoriesi fecero dal 1653 in poi.
L'interno è a una sola navata e l'altare maggiore reca al centro un grande quadro ovale raffigurante la Madonna della Grazia opera da attribuire ad artista caravaggesco.

Chiese meritano una visita quella di San Francesco di Paola, di San Biagio, che sorge nell'omonima piazza la cui pavimentazione è stata recentemente restaurata, la chiesa di San Giuseppe, la chiesa di San Paolo e quella dei Cappuccini

La chiesa delle Grazie, di origine tardo gotica come documentano i due portali secondari, venne ultimata nel primo Rinascimento. Fu poi danneggiata dal terremoto del 1693 e subì numerosi interventi sia interni che esterni con la ricostruzione che avvenne nel 1754. Essa custodisce dei bellissimi altari con preziosi marmi policromi, alcune sculture in legno, dei quadri e un elegante pulpito di marmo.

Vittoria jazz festival
tel. 0932 865693
cell. 336 888062
info@vittoriajazzfestival.it
www.vittoriajazzfestival.it

Informazioni e accoglienza turistica a Vittoria
  • Vittoria, informazioni turistiche, cosa vedere, siti di interesse, monumenti e molto altro nella pagina dedicata al Comune.
  • Pro Loco o ufficio di informazione turistica, la promozione turistica, culturale, ambientale e sociale del territorio.
  • Le Guide turistiche di Ragusa possono organizzare un programma su misura delle vostre esigenze compatibile con i vostri tempi.
  • Potreste anche rivolgervi ad un Accompagnatore turistico per fornirvi assistenza durante il viaggio fornendo informazioni sui luoghi di interesse turistico e sulle zone di transito.

Le strutture ricettive di Vittoria
Se state pianificando una vacanza e dobbiamo scegliere dove dormire, la scelta dipende dalle vostre preferenze e necessità, per aiutarvi a decidere dove alloggiare durante la vacanza, sicuramente il fattore che influenza le scelte di quasi tutte le persone è il budget, qui potete consultare tutti i recapiti di:

Alberghi a

Bed e Breakfast a

Agriturismo a

Potete visitare anche incomingsicilia.it per tutte le tipologie di alloggio.

Le valutazioni sono attribuite dalle stelle che indicano il lusso e la qualità. Le stelle possono essere fino a cinque.
1 stella: qualità bassa, senza piscina e pulizie scarse (Cambio del letto: una o due volte al mese);
2 stelle: qualità bassa, possibilmente con la piscina (se turistico), pulizie moderate (Cambio del letto: 1 volta alla settimana);
3 stelle: qualità normale, con la piscina (se turistico), pulizie normali e possibilmente idromassaggio (Cambio del letto: 1 volta ogni 2 giorni);
4 stelle: qualità alta, con la piscina (se turistico), pulizie ottime e idromassaggio (Cambio del letto: 1 volta al giorno);
5 stelle: qualità eccellente, con la piscina, pulizie efficienti e idromassaggio, possibilmente qualche attrazione (Cambio del letto: 2 volte al giorno)
Comuni confinanti

Comuni confinanti
Acate, Chiaramonte Gulfi, Comiso, Ragusa

Per comunicazioni o collaborazioni, il tempo che potete dedicare da parte vostra ad aiutarci a titolo gratuiito, per meglio potere sviluppare le pagine del sito, potreste farlo inviando il vostro materiale.
Ogni Vostra opera inviata, ci autorizza automaticamente e tacitamente alla sua eventuale pubblicazione gratuita per tutte le volte che il nostro circuito lo riterrà opportuno. Resta inteso che la proprietà del materiale è comunque degli autori che ci autorizzano.
Torna ai contenuti | Torna al menu