Rifugio Citelli, Parco dell' Etna - Sant'Alfio - Parchi naturali in Sicilia

I parchi naturali, Riserve, Rifugi, Associazioni, per godere della natura, per un trekking nei boschi della Sicilia
Vai ai contenuti

Ma cos’è un rifugio ?

Qui non ci sono i veri rifugi di montagna, non sono quelli a bordo strada o facilmente raggiungibile in auto, troviamo strutture, custodite, gestite per offrire un servizio di ristoro o pernottamento e sono raggiungibili solo a piedi, si trovano in zone remote lontano da strade.
I rifugi sono stati creati per supplire i bisogni degli escursionisti che hanno bisogno di luoghi dove trascorrere la notte e rifugiarsi in caso di condizioni meteorologiche avverse in montagna.

Le vostre escursioni naturalistiche guidate in Sicilia

La Sicilia, è una terra che offre innumerevoli opportunità di escursionismo. Si può camminare all'ombra di faggete, scendere in profondi canyon, scalare vulcani, montagne, ma anche camminare lungo affascinanti tratti costieri.
Le associazioni, consentono di godere al meglio con la loro esperienza delle località, degli aspetti naturalistici, archeologici, alla scoperta dei borghi senza dimenticare l'enogastronomia locale per un turismo esperienziale a tutto tondo,


Rifugio Citelli, Parco dell' Etna - Sant'Alfio

Rifugio Citelli
C.da Citelli, Sant'Alfio
1740 m.s.l.m
Località: ETNA EST
tel: 095930000/+393489546409
Proprietà CAI di Sezione Catania
rifugiocitelli@katamail.com

Il Rifugio Salvatore Citelli si trova nel comune di Sant'Alfio (CT) alle pendici nord orientali del vulcano Etna, nell'antica caldera di un cratere avventizio il Monte Concazze.
Il rifugio è raggiungibile dall'autostrada Messina-Catania (A 18). Si esce dal casello di Giarre e si seguono le indicazioni per Macchia, San Giovanni Montebello e Sant'Alfio. Qui giunti (km. 9) si seguono le indicazioni per Fornazzo ed Etna nord. Da Fornazzo proseguire sulla strada provinciale Mareneve fino al bivio (km. 14,5) per il Rifugio Citelli, da qui proseguire per altri 3 km e si è giunti al rifugio.
Sant'Alfio comune in provincia di Catania, 531 m s.m.,
patrono Santi Alfio, Filadelfo e Cirino prima domenica di maggio
situato nella valle del Bove, sul versante orientale dell'Etna, nel cui è compreso,
a breve distanza dall'abitato si trova l'albero di castagno detto “dell'Etna” o “dei cento cavalli
Spazio pubblicità
Costruiamo uno spazio pubblicitario
Possiedi una attività commerciale-turistica, vorresti inserire inserire della pubblicità, questo spazio è disponibile, pubblicizza la tua attività
Lo spazio in blu è per la tua pubblicità
Proponi il tuo sito con una immagine, il tuo social network, come Instagram e Facebook, i propri canali YouTube,
le tue sezioni pubblicitarie tra i risultati di ricerca su Google, Yahoo e altri motori di ricerca
Amplia il tuo spazio pubblicitario
Non ho uno spazio pubblicitario?
Non sai come scegliere dove pubblicare gli annunci?
Non preoccuparti questo è uno spazio pubblicitario
Appunti di viaggio, l'accoglienza, dove mangiare, lasciate un suggerimento
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Cose da fare e vedere in Sicilia

Se state pensando dove andare in viaggio siete nel posto giusto.
Torna ai contenuti